Le pigne in un filo

Pigne,cartoncino, dello spago. Questo tutto quello di cui avrete bisogno per realizzare un festone super naturale, elegante, e utilizzabile anche dopo Natale. Si perchè io tento di optare per soluzioni che possano andare bene anche dopo il periodo natalizio, quando subentra la tristezza perchè bisogna togliere le decorazioni. Ecco in questo caso a seconda di quello che scriverete sul cartoncino potrete invece tenerlo fino a che vi andrà.

 

Se le pigne che usate hanno una sorta di ‘picciolo’ a cui annodare lo spago, annodatele direttamente, altrimenti formate degli occhielli che incollerete poi alla sommità della pigna con colla vinilica o a caldo.

Alternate con cartellini in cui potrete scrivere quello che piu’ vi piace. Io non ho utlizzato frasi natalizie proprio per poter lasciare la ghirlanda anche dopo le feste!

Share This Story

Ispirazioni

You May Also Like

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>