Al posto dell’albero

 

albero di natale

 

Disfare l’albero di Natale mette sempre malinconia e soprattutto lascia un vuoto a meno che qualcos’altro non ne prenda il posto.

Qualcosa di simile ma chiaramente non natalizio, che dia calore ma che sia buono anche d’estate, che illumini esattamente come faceva l’albero.

 

 

Ho imparato ad apprezzare lanterne e damigiane in vetro in occasione di un viaggio in Finlandia, quando ancora potevo dire a mia figlia -Emma andiamo a trovare Babbo Natale!- senza ricevere in cambio sorrisini sarcastici ma portando a casa invece espressioni di autentico stupore.

In un paese in cui la natura ha dosato la luce,  quella artificiale ne ha preso il posto e tutto, complice anche la neve, sembra una favola. Negli ingressi delle case lanterne e damigiane sono a decine, tutte riempite di luci ad indicare il sentiero o comunque a dare il benvenuto.

Sarà una damigiana in vetro a prendere il posto del mio albero. L’ho trovata in cantina ma è facilmente reperibile, in più si puo’ utilizzare la parte in legno che la contiene per altri scopi.

 

L’ho pulita bene e al suo interno ho messo tutte le luci che illuminavano l’albero ma volendo, per essere liberi dal vincolo di prese elettriche nelle vicinanze, si possono anche usare luci led a batteria.

Ha trovato posto su una seggiolina di legno bianca da giardino. Sembra la casa di migliaia di lucciole.

luci come lucciole

Ecco, ora posso mettere via l’albero senza tristezza…

Share This Story

Decor

You May Also Like

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>