rosmarino-centrotavola

Nel mezzo

Non amo i classici centrotavola. Quest’anno il centro della scena lo occuperà il rosmarino.

Ha un profumo che mette appetito e le sua foglie ricordano gli aghi dell’abete.

Lo metterò semplicemente dentro un vaso di latta, attorno appoggiate delle luci a led a batteria, la scatolina delle pile la inflerò nel vaso e non si vedrà.

Su un piccolo cartello di legno rubato alle aromatiche del terrazzo scriverò 25, o merry xmas.

Si, mi piace, è elegante, semplice, naturale e d’effetto.

la-tavola-dopo-natale

La tavola

Sto già pensando ad altre cene meno formali, tra amici, per scambiarsi gli auguri, per stare insieme.

Voglio cambiare ‘ruolo’ al vassoio di ardesia, quello in cui si appoggiano i cibi.

Lo farò diventare tovaglietta all’americana e scriverò il nome dei miei amici direttamente sulla tovaglietta.

Pensavo ad un abbinamento in bianco e nero, sul piatto come accoglienza un biscotto di zenzero pronto per essere appeso oppure mangiato.

Pulito, essenziale, informale, come l’amicizia.

sacco-regali

Cuscini con i sacchi di regali

I sacchi per mettere i regali oramai si reperiscono facilmente anche in tessuti meno ruvidi rispetto alla iuta che è rustica fa molto Natale ma non è l’ideale per appoggiarci la faccia…

Sono comodi e belli sotto l’albero ma non li userò per questo.

I regali li metterò dentro cassette della frutta dipinte di bianco i sacchetti invece sono diventati cuscini.

Ho scelto vari tipi e colori sono anche più economici rispetto alle fodere dei cuscini natalizi e mi danno la sensazione che Babbo Natale sia già passato e abbia lasciato un sacco di cose… (io sono stata buonissima).

candele-sempre-natale

Candele

Non posso farne a meno. Mi piacciono le luci che emanano a seconda del colore e il loro profumo.

Ho pensato di farne dei segnaposto. Non ho speso molto mi affido ad una grande catena svedese.

Le ho incollate a delle basi di legno e decorate con anice stellato, fiori di cotone e pigne.

Con uno spago ho legato un cartoncino con nome da una parte e una frase personalizzata dall’altra.

Ho già preparato dei sacchettini così i miei ospiti potranno portarle via, sto pensando di chiuderli con una molletta da bucato in legno dipinta con vernice lavagna dove scriverò Buon Natale.

Non ho messo glitter o neve spray di modo che le possano usare anche dopo il periodo natalizio.